Fuochi d’artificio – Resistere per sopravvivere, ciascuno a suo modo (Libro)

Acquista su AMAZON

Raccolta di episodi di vita a sfondo erotico ambientati durante la II Guerra Mondiale, a cavallo dell’avvento di Badoglio. Sono brevi. “Quand’è che si legge un libro, di solito? La sera, a letto, dopo una lunga giornata di lavoro, prima di addormentarsi. Se inizi un capitolo e vedi che ha 53 pagine, pensi che non ce la farai mai. Se ne ha due, pensi che riesci a finirlo prima che ti si chiudano gli occhi. E se quello dopo ne ha una sola, magari leggi anche quello.” Peter James, Vivere per scrivere, di Enrico Franceschini. Nel periodo della Seconda Guerra, ciascuno a suo modo convinto di agire per il bene della Patria, non furono solo ribelli / partigiani / banditi / traditori / badogliani, / sovversivi / rossi, da una parte e dall’altra i neri / la Repubblica / la Decima / i Repubblichini; ma anche normali famiglie, povere come ricche, dirigenti, suore, operai, bambini, popolane, preti, massaie, insomma gente comune che cerca di sopravvivere alle brutture della guerra con tutti i mezzi a disposizione. Spesso il sesso fu ritenuto valido strumento, rivelandosi in intrecci fedifraghi, omosessuali, pastorali..  Questa opera letteraria è in vendita su Amazon in versione ebook e carta al prezzo di 20 € per 84 pagine. Per leggere l’anteprima e acquistarlo, clicca sul carrello Amazon. Chi volesse la copia in carta, lo può comprare anche qui inviando una richiesta a presidente@breedizioni.com e lo riceverà direttamente a casa.

Prezzo: €20,00